Umiliazione sorda di Maria Raffaella Rossi

La pioggia rovistò 
nei cespugli delle ginestre sfiorite
e il vento trasportò altrove il profumo selvatico
del miele caldo in inverno. 

Maria Raffaella Rossi © 2011 (8 dicembre) – tutti i diritti riservati Image

 

2 thoughts on “Umiliazione sorda di Maria Raffaella Rossi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...