Sorella Rapidità di Maria Raffaella Rossi

Eri alacre quando facevi l’amore

come un pezzo di spugna

assorbivi goccia a goccia

il mio sangue sciolto nel tuo.

Del nostro sangue

è rimasta solo una cicatrice imperfetta

che taglia la parte sinistra del mio seno

quello che cerca ancora di allattarti.

Benedetta sei tu sorella rapidità.

 

Maria Raffaella Rossi – © 2011 Stagioni e Riti – 

Mimmo Jodice, Il compagno di Ulisse, 1992

Mimmo Jodice, Il compagno di Ulisse, 1992

3 thoughts on “Sorella Rapidità di Maria Raffaella Rossi

  1. lentamente
    riprendo il percorso
    per sentire meglio
    il sapore del nostro amore
    per gioire
    del piacere del nostro incontro

    lentamente
    risalgo a te
    per plasmare
    una nuova vita
    che muove i suoi primi passi

    GB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...