La luce del buio

Non avevo mai avuto paura del buio

o dei ladri

perchè sarebbero entrati per portare via

solo i resti di una vita messa a tacere.

Mi preoccupava l’idea della solitudine notturna

per la paura che tu saresti entrato in piena notte

svegliandomi dai sogni più assurdi.

Era lei la mia consolazione

la notte

priva di ogni malvagità,

lei sapeva che tu non saresti mai entrato

(lo sapevo anche io)

perciò non avevo paura del buio.

Solo lei

la notte

poteva e doveva trattenere le mie furie .

Maria Raffaella Rossi – © 2015 tutti i diritti riservati – 

One thought on “La luce del buio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...